Incontro settembrino


Gruppi che si affiatano in un clima di serenità e fiducia. Vecchi schemi che si rompono per lasciare il posto al nuovo di Dio, quel nuovo che lo Spirito genera in questa nostra terra di Sicilia.

"E' un'esperienza bellissima, edificante!", "siamo entusiasti", "il gruppo è bellissimo", sono queste le frasi che si ripetono tra i partecipanti al secondo fine settimana in presenza del 25 e 26 settembre. I gruppi che hanno lavorato, hanno riflettuto su argomenti comuni, adesso nell'incontro in presenza hanno l'opportunità di confrontarsi tra loro stessi e con i Tutor.

Simulate, nuove progettualità, accoglienza reciproca, esperienze condivise che diventano Esperienza per tutti, nuove conoscenze acquisite, sono questi gli ingredienti degli incontri. Il confronto si intensifica e rende consapevoli che il modo di agire, pregare, approcciare le persone, tutto quello che abbiamo sempre fatto ha bisogno di una nuova consapevolezza, di nuove modalità, di un nuovo stile. E questo incontro tra famiglie per la Famiglia sta generando una nuova apertura mentale, un nuovo modo di dialogare. Trovare linguaggi nuovi, strumenti nuovi, strade nuove per avvicinarci l'un l'altro con lo stile di Gesù genera timori, aspirazioni, slanci ... tutto il necessario perché germini ciò che lo Spirito ha seminato in questa nostra terra di Sicilia.


Adesso appuntamento al 2 e 3 Ottobre con altri moduli dell'Area 1 e dell'Area 3



211 visualizzazioni0 commenti